BANDO "VIAGGIO #INLOMBARDIA": ALLA BERGAMASCA 296 MILA EURO PER LA PROMOZIONE TURISTICA

MILANO, 10 MAGGIO 2019 – “Il numero di progetti che interessano la nostra provincia e che sono stati finanziati da Regione Lombardia nell’ambito del bando 'Viaggio #inLombardia', dimostra il grandissimo potenziale della Bergamasca nel settore del turismo: ben 296 mila euro sono le risorse messe a disposizione per finanziare cinque progetti di promozione territoriale”. Lo dichiara il Consigliere segretario Giovanni Malanchini. “Per la 'Linea Borghi' – spiega - , un progetto è  “Alla scoperta dei misteri”,  del Comune di Canonica D’Adda,  al quale sono stati assegnati 50 mila euro. Per la 'Linea Aggregazioni', sono ben quattro i progetti finanziati in Bergamasca: uno coinvolge i Comuni di San Pellegrino Terme, Averara, Cusio, Dossena Zogno; uno la Comunità Montana di Scalve, i Comuni di Ardesio, Gandellino, Gromo, Parre, Valbondione, Valgoglio; un altro i Comuni di Cisano Bergamasco, Sotto il Monte Giovanni XXII, Torre de' Busi; il quarto Scanzorosciate, Torre de' Roveri, Albano Sant'Alessandro, Chiuduno, Seriate”. “Sono particolarmente soddisfatto -  conclude Malanchini - che il nostro territorio abbia saputo presentare proposte interessanti e possa ricevere da Regione Lombardia un concreto e in questo caso consistente aiuto per realizzare dei progetti volti a promuovere e sostenere i borghi, aumentando i flussi di visitatori e valorizzando quello che è il grandissimo potenziale di attrattività turistica della nostra provincia”.