AGRICOLTURA: IN LOMBARDIA 20 MILIONI DI EURO PER AGRITURISMI, FLOROVIVAISMI E VITELLI CARNE BIANCA

29 settembre 2020

“Il settore agroalimentare è stato duramente colpito dalla crisi economica conseguente all’emergenza sanitaria: il crollo della domanda di alcuni dei prodotti dovuta anche alla  chiusura delle strutture ricettive, ci ha portato a mettere a punto diverse misure per andare incontro al settore. Tra queste l’apertura di un bando ad hoc che darà la possibilità agli agriturismi, alle aziende agricole di produzione florovivaistica e agli allevamenti di vitelli a carne bianca della Lombardia di ottenere da Regione un contributo da 7.000 euro a fondo perduto direttamente sul conto corrente con una misura a burocrazia zero. In tutto verranno messi a disposizione 20 milioni di euro, per garantire un’iniezione di liquidità oggi più che mai necessaria per la tenuta del settore”. Lo annuncia Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia.
“Il bando sarà pubblicato nei primi giorni di ottobre – spiega -  e contiamo già entro la fine di novembre di erogare le risorse. Potranno accedere  1.700 agriturismi lombardi, 2.000 aziende agricole del florovivaismo e 200 allevamenti di vitelli. Solo in Bergamasca la misura potrà potenzialmente interessare 178 agriturismi, 11 allevamenti di vitelli di carne bianca e 358 aziende di produzione florovivaistica. Con questo stanziamento andiamo incontro alle imprese per favorire il rilancio del comparto, affiancandole e dando loro aiuti concreti”.

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di giovannimalanchini