BILANCIO, DA REGIONE LOMBARDIA RISORSE PER I PROGETTI DI TRACCIABILITÀ DEI DISTRETTI DEL CIBO

28 luglio 2020

“Prosegue l’impegno di Regione Lombardia nel processo di valorizzazione dei Distretti del Cibo, categoria nella quale oggi ricadono i distretti rurali e agroalimentari di qualità. Già lo scorso anno avevamo previsto l'erogazione di contributi in conto corrente e in conto capitale per la realizzazione di programmi di attività, con particolare riferimento a iniziative promozionali, quali partecipazione a fiere ed eventi che valorizzassero i prodotti di Distretto, nonché per la realizzazione di investimenti collegati a tale finalità. Oggi, nell’ambito dell’approvazione dell’assestamento di bilancio, il Consiglio regionale ha dato il via libera all’ordine del giorno, di cui sono primo firmatario, che impegna la Giunta a destinare maggiori risorse al fine di sostenere gli investimenti in tecnologie innovative, tra queste la blockchain, da parte dei Distretti del Cibo, tramite lo strumento dei bandi regionali”. Lo annuncia Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia. “Sono particolarmente soddisfatto che l’ente regionale investa sempre più impegno e risorse verso queste realtà così importanti per la nostra agricoltura e le sue aziende: in queste strutture è innata l’idea di fare rete, di creare e valorizzare i legami positivi tra il territorio, i suoi prodotti e le nostre tradizioni. Ancora una volta la Lombardia mostra la capacità di guardare lontano e di essere in grado di valorizzare il lavoro delle imprese e delle istituzioni lombarde in una logica di sussidiarietà”.

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di giovannimalanchini