BILANCIO LOMBARDIA, 500 MILA EURO PER VALORIZZARE TESTATE ONLINE LOCALI

16 dicembre 2020

“Regione Lombardia prosegue il suo impegno per la valorizzazione dell’informazione locale, riconoscendone il prezioso ruolo che da sempre svolge per i cittadini. A novembre è stata approvata la legge che istituisce un Fondo regionale per  il pluralismo e l’innovazione dell’informazione radiotelevisiva locale e che stanzia, per il triennio 2020-2022, 500 mila euro l’anno per le emittenti radiofoniche e televisive locali sulla base delle graduatorie del Fondo statale per il pluralismo dell’informazione, approvate dal ministero per lo Sviluppo economico. Oggi, in fase di discussione della legge collegata alla manovra di bilancio, è stato approvato in Aula un emendamento che incrementa la dotazione di tale fondo di 500 mila euro. Con questo emendamento saranno incluse nel provvedimento anche le testate giornalistiche locali online”. Ne dà l’annuncio Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia. “Ho fortemente voluto che in questa legge fossero inserite anche le testate locali online, in quanto ritengo che sia doveroso contribuire a valorizzare  e incentivare ulteriormente l’importante ruolo che svolgono, ancora più prezioso nel momento delicato che il Paese sta attraversando con la pandemia in corso”.

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di giovannimalanchini