BILANCIO LOMBARDIA, CON L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO ULTERIORI RISORSE PER SOSTENERE L’AGRICOLTURA

17 dicembre 2020

“La Lombardia è la prima regione agricola d’Italia e l’agricoltura è uno dei motori della nostra economia. Dopo l’eccezionale iniezione di liquidità concessa al settore nel momento di maggior necessità per via dell’emergenza pandemica, Regione Lombardia con l’approvazione del bilancio stanzia ulteriori risorse per sostenere il comparto. L’obiettivo è garantire al settore agricolo un sostegno concreto e immediato, per far sì che una volta fuori dalla pandemia la Lombardia possa tornare ad essere leader in Europa e nel mondo”. Così Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia, a margine dell’approvazione del Bilancio regionale. “Grazie all’approvazione di alcuni ordini del giorno da me sottoscritti, saranno finanziate con 2 milioni di euro iniziative in materia di sostegno dell'agricoltura in aree montane, per evitarne lo spopolamento e mantenere la funzionalità del sistema agrario montano e con 1,4 milioni di euro saranno finanziate le attività necessarie all’agricoltura e non solo, realizzate dai Consorzi di bonifica. Per quanto riguarda l’aspetto della tutela delle produzioni agricole dai danni provocati dalla fauna selvatica è stato approvato un ordine del giorno che integra con ulteriori 140 mila euro per il triennio 2021/2023 le risorse per le attività di prevenzione a cura degli Atc e dei Ca. Inoltre – conclude-, saranno finanziate con 1 milione di euro iniziative in materia di cofinanziamento di contratti di sviluppo economico nel settore agroalimentare a sostegno dell’imprenditoria agroalimentare. Infine sono intervenuto affinché le procedure per l’avvio dell’attività agrituristica siano semplificate e velocizzate”.

INDIETRO