agricoltura1-1024x683.jpg

COVID-19, RISTORO IN CONTO CORRENTE DI 6.600 EURO A 431 AZIENDE AGRICOLE BERGAMASCHE

2 dicembre 2020

“Da Regione Lombardia arriva un altro sostegno concreto: per ciascuna delle aziende dei settori agriturismo, florovivaismo e allevamenti di vitelli a carne bianca danneggiate dal Covid-19  arriveranno direttamente sul conto corrente 6.604,77  euro. Il provvedimento rientra nell’ambito della Misura 21 del Psr, il Programma di sviluppo rurale e, solo in Bergamasca, ne beneficeranno 431 aziende”. Lo annuncia Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia. “In un periodo difficile come quello che stiamo vivendo servono risorse immediate per sostenere le nostre aziende e un intero comparto, quello agroalimentare, che ha subìto un grave danno per via dell’emergenza sanitaria in atto. Con questo ristoro in forma diretta e a burocrazia zero, Regione Lombardia ancora una volta dimostra di saper dare delle risposte concrete alle associazioni di categoria, con cui il dialogo è costante, e alle imprese”.

INDIETRO