DIFESA DEI PRODOTTI LOMBARDI, PIANO DA 6 MILIONI PER INCENTIVARE IL LORO CONSUMO

27 aprile 2020

“Con un investimento iniziale di 6 milioni di euro, Regione Lombardia sta predisponendo un Piano straordinario per la difesa dei prodotti lombardi, a partire dai formaggi e dai vini. L’obiettivo è favorire e incentivare il consumo di prodotti lombardi e italiani. Ma non solo: è allo studio anche un progetto per intervenire sulle strade agro-silvo-pastorali e a favore delle aziende agricole di montagna e la predisposizione di ulteriori misure a favore di agroindustrie e agriturismi”. Lo annuncia Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia. “Mangiare lombardo – spiega – significa mangiare sano. Con questo Piano intendiamo da un lato dare la garanzia ai lombardi di trovare sulle proprie tavole  prodotti salutari e altamente controllati e dall’altro rilanciare il comparto agroalimentare, aiutando i suoi operatori. Per farlo la Regione è pronta ad acquistare formaggi locali anche per destinarli alle famiglie in difficoltà. Per quanto riguarda  i vini, anche di pregio, saranno previsti aiuti economici per la loro commercializzazione a prezzi promozionali”.

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di giovannimalanchini