DISABILITÀ: AUMENTA IL BUONO PER TUTTI MINORI

6 agosto 2020

“Regione Lombardia conferma il suo impegno nei confronti dei disabili e delle loro famiglie. Per aiutarli è stato approvato dalla Giunta un provvedimento che innalza, con otto milioni aggiuntivi, l'assegno a favore dei minori da 600 a 900. Questo innalzamento riguarda anche quei minori con disabilità gravissima che frequentano un servizio di infanzia, scolastico o semiresidenziale sanitario, sociosanitario o sociale, per un totale complessivo inferiore alle 14 ore settimanali. Il buono da 900 euro verrà così erogato per ogni bambino o ragazzo che segue un percorso scolastico o usufruisce di servizi diurni per tutti i mesi compresi tra marzo e agosto”. Lo annuncia Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia. “Sono fiero – prosegue - che l’istituzione regionale, seppure in un momento di grave difficoltà economica e sanitaria, continui a investire risorse per aiutare le categorie più fragili, aumentando anche il contributo mensile per sostenere, a titolo di rimborso, le spese del personale di assistenza regolarmente impiegato, come badanti e assistenti familiari. Chi ha alle dipendenze personale a tempo pieno riceverà 500 euro, a prescindere dalla convivenza o meno. Il contributo per il personale part-time, con attività di almeno 25 ore la settimana, aumenterà da 300 a 400 euro. Per chi impiega un assistente per meno di 25 ore la settimana il tetto massimo del contributo erogabile salirà da 200 a 300 euro, a fronte di una spesa di almeno tale importo".

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di giovannimalanchini