LAVORATORI AUTONOMI, AMPLIATA LA PLATEA DEI BENEFICIARI

25 gennaio 2021

“Regione Lombardia ancora una volta interviene con aiuti concreti nei confronti delle categorie più penalizzate dalle restrizioni imposte dalla pandemia. La Giunta di Regione Lombardia ha approvato un provvedimento con cui si determina l'ampliamento dei soggetti che possono beneficiare della misura ‘Si! Lombardia - Sostegno Impresa Lombardia’. La cifra messa a disposizione è complessivamente di 18.377.000 euro e va a beneficio dei lavoratori autonomi con partita iva attiva non iscritti al Registro delle imprese, in conseguenza alle restrizioni imposte per il contenimento del contagio del Covid-19 con la concessione di un indennizzo una tantum di 1.000 euro che completa e integra i ristori previsti dai provvedimenti statali e da quelli già attivati a livello regionale. Il bando sarà aperto dal 1 al 5 febbraio del 2021”. Lo annuncia Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia. “Alla prima finestra di apertura della misura – spiega - potranno partecipare coloro che operano nelle seguenti categorie: servizi alla persona, intermediari, agenti e rappresentanti, la filiera del design e dei servizi fotografici, quella delle attività culturali dello spettacolo, dello sport e intrattenimento per bambini, turismo, servizi per eventi e comunicazione, marketing e pubblicità”.

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di giovannimalanchini