MALTEMPO: BENE RICHIESTA DI REGIONE LOMBARDIA DELLO STATO DI EMERGENZA

5 ottobre 2020

“Diverse province della Lombardia, tra cui la Bergamasca, in queste ore stanno contando gli ingenti danni subìti dal maltempo. Frane, smottamenti, case scoperchiate e strade inagibili sono alcune delle situazioni che si sono verificate nei Comuni lombardi. Bene la  richiesta da parte del presidente Attilio Fontana dello stato di emergenza al Governo per l’eccezionale ondata di maltempo che si è verificata nelle ultime settantadue ore. A Roma non possono rimanere con le mani in mano: noi stiamo facendo tutto il possibile per affrontare quanto accaduto, ma è necessario che il Governo intervenga”. Lo dichiara Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia. “La lettera del presidente Fontana – spiega  - con la  richiesta ufficiale al Consiglio dei ministri, indispensabile per poter accedere ai fondi statali per il rimborso delle spese  effettuate, potrà essere firmata solo al termine previsto di sette giorni per la segnalazione dei danni da parte dei Comuni”.

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di giovannimalanchini