“PIANO FONTANA”: 57,7 MILIONI DI EURO ALLA BERGAMASCA, PRESTO IL TOUR IN TUTTE LE PROVINCE

15 settembre 2020

“Regione Lombardia ancora una volta dà un esempio al Governo:  con il ‘Piano Fontana’, il grande progetto voluto dal presidente, siamo la prima Regione d’Italia a mettere in campo una linea di investimenti e di sviluppo di 3,5 miliardi di euro, per garantire la ripresa economica e produttiva dei nostri territori a seguito delle gravi conseguenze economiche dovute all’emergenza sanitaria”. Così Giovanni Malanchini, Consigliere Segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia, a margine della presentazione che si è tenuta a Palazzo Lombardia del Piano Fontana.


“'Il  primo blocco di risorse da 400 milioni di euro, destinati ai Comuni e alle Province, ha avuto successo: tutti i 1506 comuni lombardi, in forma singola o associata, le 11 provincie e la Città metropolitana di Milano hanno presentato progetti  per un totale complessivo di 3021 interventi comunali e 97 provinciali. Dal prossimo 31 ottobre partiranno in Lombardia oltre 3.000 cantieri. Solo per la Bergamasca, dei primi 400 milioni – rende noto Malanchini – sono stati messi a disposizione  57,7 milioni di euro, di cui 52 milioni di euro ai Comuni e 5,7 milioni di euro alla Provincia. A breve avvieremo un tour che toccherà anche la nostra provincia, per incontrare le varie rappresentanze dei territori”.


“Da questo importante piano di investimenti – conclude -, che ha come obiettivo quello di aiutare enti locali e imprese a ripartire, emerge tutta la concretezza della nostra Lombardia: una regione duramente colpita dalla pandemia, ma che è pronta a rimboccarsi le maniche e a dimostrare la propria grandezza”.

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di giovannimalanchini