BANDO SPORT OUTDOOR, FONDI PER OLTRE DUE MILIONI

Aggiornamento: 10 feb

“Oltre 2 milioni di euro per oltre 30 tra Comuni ed enti locali bergamaschi, che vanno ad aggiungersi alla prima tranche di 730mila euro approvata e finanziata a fine novembre 2021. Un grande risultato per i nostri amministratori che sono riusciti a portare a casa una cifra importante per riqualificare e rimettere a nuovo gli spazi all’aperto dedicati alla pratica sportiva, il tutto grazie alla sensibilità di Regione Lombardia e in particolare del sottosegretario Rossi per l’importanza dell’attività fisica e del benessere dei cittadini lombardi”, ha dichiarato il consigliere regionale Giovanni Malanchini, segretario dell’Ufficio di presidenza. “Grazie allo scorrimento della graduatoria del bando ‘Sport Outdoor 2021’ e allo stanziamento di nuovi fondi, Regione ha così finanziato il 100% dei progetti presentati da Comuni ed enti locali – ha aggiunto Malanchini – Un’ottima notizia per tutti e in particolare per i nostri ragazzi, costretti a lunghissimi periodi di inattività causa covid e lockdown negli ultimi 20 mesi, e che adesso potranno usufruire di nuove aree attrezzate per fare attività fisica all’aria aperta”.

Provincia di Bergamo (somma totale 2.094.786 euro): Alzano Lombardo 33.600, Arzago D'Adda 190.000, Barzana 32.000, Bedulita 40.000, Bracca 40.000, Brembate Di Sopra 40.000, Calcio 68.200, Caravaggio 92.800, Carvico 149.033, Ciserano 150.000, Cividate Al Piano 30.000, Comun Nuovo 21.750, Costa Di Serina 43.654, Endine Gaiano 29.754, Entratico 40.000, Lurano 40.000, Morengo 22.400, Mozzanica 32.000, Nembro 21.463, Parco regionale del Serio 105.942, Parzanica 28.400, Presezzo 28.768, Romano di Lombardia 30.000, Rovetta 40.000, Selvino 40.000, Seriate 150.000, Serina 40.000, Sovere 30.000, Treviglio 40.000, Treviolo 150.000, Valle Imagna 32.000, Valtorta 91.599, Villa di Serio 171.423.



0 visualizzazioni