CANNABIS, A MILANO GLI STATI GENERALI

QUESTA PROPOSTA DI LEGGE È UNA MINACCIA ALLA SALUTE DI MILIONI DI GIOVANI E DI ITALIANI.


A Milano in queste ore sono in corso gli stati generali per promuovere la proposta di legge che punta a modificare la disciplina sulla cannabis, un’idiozia sostenuta dal centrosinistra e dal Movimento 5 Stelle. Se approvata, questa legge diventerà una vera e propria minaccia alla salute degli italiani, in modo particolare dei più giovani. Dobbiamo fermare questa deriva.


Agli stati generali milanesi stanno partecipando anche numerosi consiglieri regionali del PD che sicuramente non hanno capito che oggi ci sono altre priorità. Torniamo a pensare ad aiutare le famiglie e le imprese in crisi per i continui rincari dei costi dell'energia, al lavoro, all'abolizione del reddito di cittadinanza e allo sviluppo dei nostri territori. Forse non ho capito bene, ma leggendo la cronaca di queste ultime settimane il modello di vita che alcune forze politiche prospettano ai giovani è quello dell'inoccupato per scelta, sostenuto da un reddito di cittadinanza che gli permette di farsi le canne tutto il giorno: l'Italia ideale del PD e del Movimento 5 Stelle non ha un gran futuro.



1 visualizzazione

Post recenti

Mostra tutti