GIORNATA DEL RICORDO, MALANCHINI: FIERO DEL 1° E DEL 3° PREMIO A DUE SCUOLE BERGAMASCHE

“Sono orgoglioso di poter affermare che anche quest’anno Regione Lombardia ha onorato la memoria delle tante vittime di questo dramma che fu l’esodo degli italiani di Istria, Dalmazia e Fiume, una delle grandi tragedie del secolo scorso, per troppo tempo celata sotto un silenzio assordante. Solo la memoria e il ricordo permettono di mantenere vivo quello che si è cercato di occultare e minimizzare. Sono ancor più orgoglioso dell’impegno, della partecipazione e dell’interesse dimostrato da tantissimi giovani studenti della nostra regione e in particolare sono fiero dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo “San Paolo D'Argon” di Cenate Sotto e del Liceo Artistico “Manzù” di Bergamo, che hanno saputo aggiudicarsi il 1° e il 3° premio fra gli elaborati di gruppo, grazie a due lavori encomiabili sotto ogni punto di vista e oltremodo evocativi. Premiando infatti i più meritevoli diamo un ulteriore contributo nello scuotere le coscienze e nel fornire a tanti altri giovani l'opportunità di apprendere una pagina di storia così bistrattata, e per anni assente dai testi scolastici”.


7 visualizzazioni