INCONTRO A PALAZZO PIRELLI TRA I VERTICI DEL CONSIGLIO REGIONALE E DELLA PROVINCIA DI BERGAMO

Aggiornamento: 1 mar

Incontro oggi a Palazzo Pirelli tra i vertici del Consiglio regionale della Lombardia e della Provincia di Bergamo, per parlare di SEAV (Servizi Europa di area vasta) e dell’innovativo progetto del Consiglio regionale e ANCI dedicato ai Comuni medio piccoli in vista dei bandi che si apriranno a breve per usufruire dei fondi messi a disposizione degli enti locali con il PNRR.

Al tavolo c’erano il presidente del Consiglio regionale, Alessandro Fermi, il consigliere segretario dell’Ufficio di presidenza, Giovanni Malanchini e i consiglieri provinciali Macoli (vicepresidente con delega a Bandi e PNRR) e Manuel Bentoglio (con delega ai Servizi ai Comuni). “E’ stato un incontro molto positivo che ha rafforzato ulteriormente la nostra intenzione di continuare a sostenere con forza il proposito di ANCI di creare servizi dedicati ai fondi europei in provincia di Bergamo, progetti che il Consiglio regionale ha sostenuto da subito in maniera concreta - hanno dichiarato al termine della riunione il presidente Fermi e il consigliere Malanchini – Bergamo sarà così il territorio modello nonché l’apripista di questo servizio offerto da ANCI e Regione per aiutare i nostri Comuni, in particolare i più piccoli, a inserirsi con successo nel filone dei progetti finanziati con fondi europei e ad accedere a importanti stanziamenti per guardare con ottimismo alla ripartenza post pandemia”.

Soddisfatti dell’incontro a Palazzo Pirelli anche i delegati provinciali, al lavoro già da tempo per dar vita a questo servizio di “sostegno tecnico amministrativo” con lo scopo di dare manforte ai Comuni bergamaschi. “Abbiamo sondato da subito la disponibilità delle amministrazioni comunali a partecipare a queta iniziativa e il riscontro è stato decisamente positivo – spiegano Macoli e Bentoglio – Oggi, nel giorno in cui tiriamo le fila in maniera ufficiosa dell’interesse dei sindaci ad aderire al progetto, abbiamo avuto l'assicurazione che il Consiglio rehionale si farà portavoce all'interno della cabina di regia di ANCI per proseguire sollecitamente sulla strada intrapresa”.

Soddisfazione anche da parte del consigliere Roberto Anelli, capogruppo della Lega a Palazzo Pirelli. “Dopo i tanti mesi dedicati alla formazione nei 12 SEAV territoriali, la stretta sinergia tra Regione, Provincia di Bergamo e ANCI si sta concretizzando in un’iniziativa di altissimo livello che aprirà nuovi e interessantissimi scenari per tutti i nostri amministratori locali. Il PNRR e i fondi europei sono infatti un’occasione straordinaria per il nostro territorio per poter ottenere le risorse necessarie ai tanti progetti in cantiere necessari a ridare slancio al territorio”, ha dichiarato.



0 visualizzazioni