REGIONE LOMBARDIA, ADESIONE AL PATTO TERRITORIALE PER LA VAL DI SCALVE

L’adesione al patto territoriale per la val di Scalve è l’ennesima dimostrazione di come, da parte di Regione Lombardia, non sia mai venuto meno l’interesse e l’attenzione per le nostre vallate alpine, così fragili dal punto di vista economico e sociale. Personalmente ho sempre creduto che il rilancio delle zone più svantaggiate e belle della nostra provincia debba essere sostenuto e incentivato necessariamente dalle istituzioni: è arrivata la ricompensa per un lavoro di mesi da parte di Regione, della Comunità montana e dei sindaci coinvolti, grazie al particolare impegno del collega Roberto Anelli. Questo Patto è un’importante opportunità per incrementare l’attrattività turistico-sportiva di un comprensorio che assumerà particolare rilevanza in occasione dei Giochi Olimpici invernali tra 4 anni.



12 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti