ROSA CAMUNA 2022, REGIONE LOMBARDIA PREMIA I BERGAMASCHI GIACOMO AGOSTINI E CESARE CAVALLERI.

INCREDIBILI ESEMPI DEI VALORI DELLA NOSTRA TERRA. FIERI DI AVER PREMIATO DUE LOMBARDI CHE RAPPRESENTANO DAVVERO L'ECCELLENZA DELLA NOSTRA REGIONE


Come ogni anno, la Lombardia celebra le sue eccellenze, i cittadini che hanno portato in alto il nome della nostra regione e hanno espresso tutti quei valori che da sempre rendono grande la nostra terra: la passione, la concretezza, il saper fare, la determinazione e la solidarietà. Sono fiero di aver proposto il nome di Giacomo Agostini, celebre motociclista di Lovere, vincitore di 15 titoli mondiali, 123 Gran Premi, 18 titoli italiani e 10 Tourist Trophy. Nel 1999 il nome di Agostini è stato inserito nella Motorcycle Hall of Fame dell’American Motorcycle Association a testimonianza della sua immensa influenza e importanza nel mondo delle due ruote. Per tutti Agostini è il campione più vincente della storia: per noi bergamaschi è anche un incredibile esempio da seguire. Ringrazio i colleghi Francesca Brianza, Carlo Borghetti e Dario Violi dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale per aver sposato la mia proposta”. Lo dichiara il Consigliere Segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale Giovanni Malanchini, che aggiunge: “Oltre ad Agostini, un altro bergamasco è stato insignito del prestigioso riconoscimento. Complimenti quindi anche al trevigliese Cesare Cavalleri, giornalista, scrittore e direttore delle Edizioni Italiane ARES e della rivista Studi Cattolici, collaboratore di Avvenire e del Domenicale, insignito nel 2004 della Medaglia d’Oro al merito della Cultura Cattolica per i suoi studi e per l’interpretazione moderna del pensiero cattolico”. Complessivamente sono stati assegnati 5 premi Rosa Camuna e 10 Menzioni speciali a fronte di 165 candidature pervenute. La cerimonia di premiazione si terrà domenica 29 maggio nell’ambito della Festa della Lombardia, istituita per celebrare la Battaglia di Legnano combattuta il 29 maggio 1176 contro le truppe imperiali del Barbarossa.



4 visualizzazioni