SETTORE SUINICOLO, TAVOLO CONGIUNTO CON EMILIA ROMAGNA PER TUTELA SETTORE

21 gennaio 2021

 “Mentre il governicchio zoppo sta valutando se di agricoltura se ne intende di più Conte o Ciampolillo, oggi in Commissione Agricoltura abbiamo affrontato il tema della crisi del settore suinicolo. Il tavolo del settore a livello nazionale si è riunito una sola volta e il governo, senza un ministro all'Agricoltura, non ha mosso un dito: Lombardia ed Emilia Romagna non stanno con le mani in mano e costituiscono un tavolo di lavoro per affrontare la crisi con una visione di medio-lungo periodo”. Lo annuncia Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia e componente della Commissione Agricoltura. “Si lavora in sinergia -spiega - per coinvolgere tutti i soggetti della filiera lombardo-emiliana al fine di rafforzarla, stabilizzando i prezzi, promuovendo forme di tutela finanziaria e valorizzando i prodotti di qualità attraverso una visione strategica comune. Tutte azioni volte a tutelare e valorizzare un comparto importantissimo per la nostra regione”.

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di giovannimalanchini